English Deutsch French Spain Italian Polish Česky Russian Arabic Chinese

.TR Notizie

.TR Elenchi

TOP 7 DESTINAZIONI DI VIAGGIO SULAL VIA DELLA SETA IN CINA

.TR Top 10 di nel settore dei viaggi | 2014-06-16

TOP 7 DESTINAZIONI DI VIAGGIO SULAL VIA DELLA SETA IN CINA

Con la prima edizione del China Xi'an Silk Road International Tourism Expo quasi alla porte, molti occhi si stanno concentrando su questa rotta storica nel 2014 come i commercianti, agenzie di turismo e viaggiatori tutti riconsiderano il significato culturale e le potenzialità del territorio. La Via della Seta è stata un percorso vitale attraverso la Cina fin dalla prima carovana nel 138 AC ed i successivi sviluppi da parte dell'Impero Romano nel 55 DC hanno assicurato che sia diventato un canale di vitale importanza non solo per la Cina, ma per l'Asia e oltre. Oggi molte delle città principali, fortezze e bellezze naturali lungo la parte cinese del percorso sono interessanti e belle attrazioni turistiche ed il CXSRITE 2014 mira a sottolineare questo ai turisti. Ci sono sette imperdibile tappe cinesi lungo il percorso.

1 . Xi'an

1 . Xi'an

Naturalmente, una lista dei principali siti lungo la Via della Seta deve includere Xi'an stessa e questo non è semplicemente perché è una delle Quattro Grandi Capitali Antiche Cinesi o perché è la sede di una delle più famose attrazioni turistiche della Cina - i Guerrieri di Terracotta. Questi guerrieri sono un attrazione da vedere a causa della loro età, abilità artistica e impatto generale sull'archeologia, ma ci sono altri punti di riferimento interessanti della città che merita una visita. Le mura della città ed il Museo Provinciale Shaanxi entrambi hanno il loro fascino per gli appassionati di storia; la campana caduta, nella sua nuova, sede permanente ai piedi della torre, è sicuramente una stranezza alternativa; e il vicino monte Huashan non deve essere trascurato a causa del suo status come una delle cinque montagne sacre della Cina.

2 . Luoyang

2 . Luoyang

Mentre il significato culturale di Xi'an si distinguerà per molti viaggiatori internazionali a causa dei Guerrieri di Terracotta, il significato storico di Luoyang - 200 miglia a est nella provincia di Henan - non può essere sottovalutato. Come Xi'an, questo è un altra della Antiche Capitali Cinesi ( le restanti due sono Pechino e Nanchino ), essendo stata la capitale della dinastia Zhou Orientale, ldella Dinastia Han Orientale e della Dinastia Tang, ed è la patria di alcuni monumenti straordinari che ancora sono in piedi per i visitatori di oggi. In evidenza in questa città sono il Tempio del Cavallo Bianco e il Tempio Gunalin, la prima è piena di manufatti buddisti e quest'ultimo è uno splendido monumento al Generale Guanya dello Stato di Shu che combattè durante il periodo dei Tre Regni.

3 . Il Grande Muro di Jiayuguan

3 . Il Grande Muro di Jiayuguan

Il prossimo sito incluso in questo elenco si differenzia da tutti gli altri perché non è una città lungo questa rotta commerciale che può essere esplorata per i suoi numerosi monumenti culturali, ma piuttosto un unico oggetto che agisce come un grande simbolo storico lungo la Via della Seta. Questa Grande Muraglia è stato concepita come parte di un sistema difensivo al passo Jiayu per garantire la sicurezza tra le due catene montuose al Corridoio Gansu. Lo scopo delle imponenti fortificazioni è un motivo sufficiente per fermarsi e dare un'occhiata ma l'attrazione ha anche il fascino delle storie straordinarie circa la sua pericolosa ed estenuante creazione, come ad esempio l'idea che i mattoni sono stati portati lì a dorso di capra e che hanno dovuto percorrere sentieri ghiacciati sulla strada.

4 . Dunhuang

4 . Dunhuang

A Dunhuang, i viaggiatori si trovano in una antica porta di accesso alla regione dello Xinjiang, dove le più importanti attrazioni per i turisti moderni non riescono a rovinare la bellezza offerta dalla sua storia e paesaggio. È ampiamente considerata come una delle migliori località turistiche del Gansu a causa della possibilità di visitare le grotte buddiste di Mogao - dove il terzo Buddha gigante del mondo, con 1.700 anni di età, si siede con orgoglio in tutta la gloria colorata della sua creazione - e vi è inoltre la possibilità di fare trekking con cammello o quad o mountain bike sulle Sospiranti dune di sabbia. Ciò che rende queste dune ancor più notevoli è che dopo che tutta l'attività è passata e l'impronta dell'ultimo turista è stata fatta, le sabbie le portano alla loro forma liscia come non fossero mai state disturbate.

5. Turpan.

5. Turpan.

Muovendosi a Turfan troviamo una città in via di sviluppo che è ancora fortemente in contatto con le sue specialità culinarie, la cultura uigura e le bellezze naturali. Questa è una città in crescita che si sta notevolmente modernizzato grazie al suo status di modello ideale cinese, con la sua popolazione che raggiunge le 300.000 unità ed un ottimo accesso al posto con autostrada e ferrovia; Tuttavia, la storia e la cultura dei suoi ex residenti si possono ancora trovare nei numerosi siti vecchi di 2000 anni - in particolare le antiche città in rovina di Gaochang e Jiaohe - e nei prodotti locali. Nessun tentativo di modernizzazione può sminuire la bellezza della depressione in cui la città si trova, le vicine Bogda e le Montagne Fiammeggianti, il torreggiante Minareto Emin o la frutta fresca con cui si producono i succhi di frutta ed il vino.

6. Urumqi.

6. Urumqi.

Sempre concentrandosi sulla bellezza naturale che può essere goduta lungo la Via della Seta, il prossimo sito ad essere menzionato è il grande spettacolo che circonda la città di Urumqi, capitale della regione autonoma del Xinjiang Uygur nella Cina nord-occidentale. Il lago Paradiso nome appropriato è un corpo tranquillo di acqua che riflette perfettamente le montagne con lo stesso nome - dai piedi erbosi fino alle cime innevate. Il paesaggio non è solo apprezzato dai turisti umani ed i fotografi, bestiame locale, come cavalli, pecore e persino yak, la maggior parte della zona da pascolo nei campi è coperta da fiori selvatici e questo può essere goduto a solo due ore di macchina di distanza dalla città.

7. Kashgar.

7. Kashgar.

L' ultima tappa di questo elenco di destinazioni della via della Seta è una città di confine remota in cui il percorso storico internazionale è ancora utilizzato dai commercianti moderni anche dopo tutti questi secoli. Kashgar si trova sul confine cinese vicino il Pakistan, il Kashmir ed il Kirghizistan e si distingue per la sua posizione remota, che si trova a 3.600 metri sul livello del mare ed essendo circondato da montagne. Può essere remota, ma vale la pena fare il viaggio per la bellezza naturale e l'esperienza unica del Bazzar della Domenica. La posizione di Kashgar ha portato ad una forte influenza musulmana e un mix di culture ed è famosa per essere un mercato fiorente di tutto, dai beni e bestiame locali alle merci dei molti commercianti pakistani, tagika e uiguri.

Articoli correlati


TwitterFacebook

Desktop Version

Copyright © 2017 Tourism-review.com. All rights reserved.